IQOS @ MDW 2019 | Installation by Alex Chinneck | Opificio 31

IQOS, il prodotto smoke free ultimo ritrovato della tecnologia di Philip Morris International, presenta, in occasione della Milano Design Week, la nuova edizione del progetto IQOS WORLD revealed by Alex Chinneck (1984, Bedford – UK).

Attraverso una serie di interventi scultorei che trasformano gli ambienti dello Spazio Quattrocento, l’artista britannico dà origine ad un’installazione multi-dimensionale che apre spazi, prospettive e possibilità. Gli spazi industriali nel cuore di Zona Tortona, che ospitano il progetto, vengono così trasformati in modo spettacolare attraverso interventi site-specific che sfidano la percezione dei visitatori. Il progetto di Chinneck vede protagonista l’architettura dell’intero edificio.

All’esterno, infatti, l’artista ricrea una facciata totalmente nuova il cui prospetto – che richiama l’estetica della tradizionale architettura milanese – sembra “aprirsi” in una delle sue estremità attraverso una zip che lascia intravedere l’interno dell’edificio; gli spazi interni, invece, sono radicalmente trasformati attraverso “aperture” inaspettate nel pavimento in cemento e nelle pareti in pietra. Il simbolo della zip si rivela così il tratto distintivo del progetto, l’espediente attraverso cui l’artista dà origine a una serie di fenditure surreali da cui si propaga una luce eterea e impalpabile che inonda lo spazio, trasportando il visitatore in un’esperienza inedita e immersiva.

Credits Immagini: Courtesy of Press office

Autore dell'articolo: Rossella Alfani

Vice Editor TheAuburnGirl. Correspondent from Milan