Alex’s Kitchen – Torta rustica di Halloween

Ormai ci siamo, domani entreremo nel week edn dedicato a questa festa e visto che la settimana scorsa ho proposto un dolce a tema, mi sembrava giusto accontentare anche gli amanti del salato con questa torta rustica che porta dentro i sapori ed i profumi dell’autunno, mentre fuori l’aspetto”mostruoso” del buon Jack O’Lantern

Ho voluto dare diverse consistenze, unendo una crema di patate a cubetti di patata croccanti rosolati con il guanciale, il tutto racchiuso nel meraviglioso profumo dei funghi, un piatto perfetto da portare a tavola e mangiare tutti insieme, sia caldo, appena sfornato, che freddo. Vediamo come l’ho preparata

COSA SERVE

Per la pasta brisé

  • 200 g di burro freddo
  • 400 g di farina 00
  • 100 g di acqua frizzante ghiacciata
  • 1 cucchiaino di sale fino

Per la farcia

  • 6 patate medie
  • 30 g di funghi secchi
  • 100 g di guanciale o pancetta
  • 50 g di latte
  • 1 uovo

COME PROCEDERE

Mettiamo prima di tutto a bagno in acqua fredda i funghi e lasciamoli da parte, poi iniziamo dalla pasta brisé.

Tagliamo il burro a tocchetti ed iniziamo ad unirlo alla farina velocemente toccnadolo il meno possibile, fino ad ottenere un composto sabbioso, simile alla frolla. A questo punto inseriamo il sale e l’acqua, impastando fino a quando avremo un composto asciutto e non troppo compatto. Ora lavoriamolo per un paio di minuti ed appena sarà liscio ed uniforme, avvolgiamolo nella pellicola e lasciamo in frigo almeno un’ora.

Peliamo le patate, tagliamone 3 in modo grossolano e facciamole bollire in acqua salata per 20 minuti, facciamole raffreddare e schiacciamole, uniamo poi il latte e l’uovo, amalgamando bene il tutto.

Le altre 3 invece andiamo a tagliarle a cubetti. Facciamo lo stesso anche con il guanciale.

Mettiamo il guanciale in una padella a fuoco vivo, ed appena inziierà a “sudare”, aggiungiamo le patate, coliamo i funghi dall’acqua e facciamo saltare tutto insieme per circa 15 minuti, fino a quando le patate saranno tutte ben rosolate.

Togliamo ora la nostra farcia dalla padella avendo cura di non prendere anche il grasso rilasciato dal guanciale e facciamo raffreddare completamente.

A questo punto andiamo ad unire la nostra crema di patate al resto del ripieno.

Non resta che dividere l’impasto a metà e stenderlo in due dischi spessi circa 2 mm. Andremo ad adagiare il primo sulla tortiera imburrata ed infarinata, bucherellando il fondo, mentre il secondo disco andrà decorato con un coltello ben affilato, per dargli le sembianze del nostro Jack.

Trasferiamo dentro il nostro ripieno e chiudiamo con il secondo disco di pasta, chiudiamo e sigillliamo bene i bordi. A questo punto, andiamo a spennellare la superficie con il tuorlo inforniamo a 180° per 35 minuti. Se dovesse colorire troppo velocemente, copriamo con un foglio di alluminio e lasciamo finire la cottura. A questo punto non resta che sfornare e… Buon Halloween!!

Credit immagini: TheAuburnGirl

Articoli consigliati

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: