domenica, Settembre 19

Alex’s Kitchen – hai detto Ratatouille?

“Questa parola mi riporta immediatamente alla mente il bellissimo cartone della disney, dove l’intraprendente topolino Remy, sfida i preconcetti dimostrando che tutti possono essere cuochi”…

Nella scena finale preparerà per il cattivissimo critico gastronomico un piatto semplice, ma che richiede tempo e amore per essere preparato, la ratatouille ed oggi vi guiderò passo passo per realizzarla

COSA SERVE

variety of vegetables

Ingredienti

2 peperoni

300 g di pelati

1 scalogno

1 spicchio d’aglio

½ bicchiere di vino rosso

3 pomodori sammarzano

1 melanzana a trombetta

1 zucchina

Olio, sale e prezzemolo qb

COME PREPARARLA

Laviamo e togliamo il torsolo ai peperoni e mettiamoli in forno a 180º per 40 minuti, lasciamo raffreddare e togliamo la pelle, tagliamo a pezzi e lasciamo da parte. Puliamo lo scalogno e sminuzziamolo, mettiamo un filo d’olio in una padella,, scaldiamo e facciamo soffriggere lo scalogno per 5 minuti, sfumiamo il vino ed aggiungiamo i pelati, facendo cuocere a fuoco medio per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungiamo i peperoni e facciamo cuocere tutto insieme per circa 10 minuti, trasferiamo in un contenitore stretto e lungo e frulliamo con il minipimer. Dopo aver lavato bene le verdure, le puliamo e le tagliamo a fettine sottili circa 2 mm (potete usare la mandolina)  A questo punto distribuiamo la nostra crema di peperoni sul fondo di una pirofila e disponiamo le verdure alternando una fetta per ogni tipo.

Sminuzziamo l’aglio ed il prezzemolo, lo mescoliamo con un cucchiaio d’olio ed un pizzico di sale ed andiamo a distribuire sopra le nostre verdure.  Copriamo con un foglio di carta forno a cui avremo fatto in precedenza dei buchetti ed inforniamo a 170º per 40/45 minuti.

Ora la nostra ratatouille è solo da servire e… Buon appetito!!

Credits Immagini: TheAuburnGirl

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: