La nuova collezione di Bartolotta e Martorana, magica e proibita

Il mondo dell’immaginazione è il luogo più sicuro per liberare la propria fantasia, dove tutto è magicamente a portata di mano come dentro un grande Luna Park.

Simone Bartolotta e Salvatore Martorana sono il simbolo del giovane Made in Italy che guarda al futuro in modo audace e travolgente. Entrambi siciliani, ammiratori dello stile drammatico, teatrale e romantico creano
abiti emozionali in grado di colpire per la loro originalità, creatività e innovazione. Bartolotta & Martorana propone una nuova visione di capi dallo stile neoclassico uniti a materiali tecnologici e sportivi, ricami tridimesionali e lavorazioni artigianali.

La nuova collezione di Bartolotta e Martorana è caratterizzata da colori decisi, superfici cangianti, pailettes, frange, velluto laserato (tagliato a laser) effetto “tattoo” e organza stampata che si ispira alle piccole luci sfuocate di una giostra in movimento. Tutto diventa magico come in un film di Tim Burton dove il proibito carico di seduzione diventa a portata di mano e cresce il desiderio di mostrarsi e apparire per essere approvati e condivisi.

I blocchi di colore diventano protagonisti di capi minimal che si caricano di emotività e di Phatos grazie a una energia emanata dall’accostamento del nero, al rosso scarlatto e al blu navy. I disegni decorativi e i ricami tridimensionali della collezione impreziosiscono i tessuti, i volumi vaporosi e le fluttuanti gorgere enfatizzano il mondo del circo in abiti trasversali che definiscono una bellezza senza tempo.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office