domenica, Settembre 19

Il Red Bull Cliff Diving sbarca su Twitch!

Due live inedite in programma mercoledì 15 e lunedì 20 settembre sul canale Twitch di Red Bull Italia per conoscere ancora meglio questo evento spettacolare



La Red Bull Cliff Diving World Series è la competizione internazionale di tuffi da grandi altezze più spettacolare al mondo. Il Cliff Diving è una disciplina sportiva adrenalinica, dove la preparazione fisica e mentale è fondamentale: gli high diver si tuffano da 27 metri di altezza, raggiungendo 85 km/h di velocità nei soli 3 secondi di caduta libera, senza alcuna protezione se non la concentrazione, l’abilità e il controllo fisico.

Per la prima volta nella sua storia, la stagione 2021 della Red Bull Cliff Diving World Series verrà chiusa da due tappe consecutive che si svolgeranno proprio in Italia, nella prestigiosa e storica location di Polignano a Mare. La prima competizione che darà il via alla doppietta italiana avrà luogo il 22 settembre, e quattro giorni dopo, il 26 settembre, si svolgerà la finale assoluta durante la quale verranno premiati i campioni 2021. In attesa di ammirare i tuffi mozzafiato dei migliori high diver del mondo, tutti gli appassionati hanno l’opportunità di conoscere meglio il Red Bull Cliff Diving e i suoi retroscena attraverso due live inedite trasmesse sul canale ufficiale Twitch di Red Bull Italia.

La natura è da sempre il terreno di gioco del Cliff Diving, nonché preziosa alleata di ogni tuffatore dalle grandi altezze, che la conosce e la rispetta. Proprio alla tematica ambientale è dedicata la prima live del 15 settembre, che ha come tema “L’impatto dell’uomo sul mare” e sarà trasmessa sul canale ufficiale Twitch di Red Bull Italia alle ore 17:30. Nei panni di moderatore, Carlo Pastore che approfondirà l’argomento con gli ospiti Porzia Maiorano, prof.ssa dell’Università di Bari ed Ecologa Marina, Luca De Gaetano, presidente dell’Onlus Plastic Free e Alessandro De Rose, l’unico high diver italiano della World Series, qui in veste di rappresentante del Clean Cliff Project, progetto di salvaguardia ambientale per proteggere scogliere, mari e animali dall’inquinamento della plastica, fondato da Eleonor Smart e Owen Weymouth, due tuffatori da grandi altezze nelle fila del Red Bull Cliff Diving.

Nella live di lunedì 20 settembre dal titolo “Un tuffo nella mente” si parlerà invece del ruolo che gioca la mente all’interno dell’allenamento di un atleta. A partire dalle ore 18:00, sempre moderata da Carlo Pastore, la live vedrà la partecipazione di Lucia Bocchi, prof.ssa dell’Università di Milano e Psicologa sportiva, Matteo Artina, in qualità di preparatore atletico e ancora Alessandro De Rose, che parlerà della sua personale esperienza e potrà rispondere alle domande degli interessati.

Credits Immagini: Press Office

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: