venerdì, Giugno 25

Tag: bottega veneta

Bottega Residency: Bottega Venera ci tiene compagnia durante la quarantena
Fashion, Lifestyle, Social Room, The Auburn Girl, Trend/News/Collection

Bottega Residency: Bottega Venera ci tiene compagnia durante la quarantena

Bottega Veneta ha inaugurato la sua ‘Residency’, uno spazio di intrattenimento settimanale, fruibile nelle principali piattaforme multimediali, con la partecipazione dei collaboratori e delle muse del marchio. Si tratta di un melting pot di contenuti eterogenei: musica, letteratura, cinema e arte. Le piattaforme disponibili sono, oltre al sito di Bottega Veneta, Instagram, YouTube, Weibo, Line, Kakao, Spotify e Apple Music. Inoktre, nei weekend, ci saranno performance musicali live, lezioni di cucina e, la domenica sera, grazie ad un partner appartenente al settore cinematografico, ci sarannobproiezioni. Una delle prime partecipazioni sarà quella di Tyrone Lebon, fotografo e filmmaker, che ha firmato le ultime campagne di Bottega Veneta. Nel comunicato veicolato dalla maison, si legg...
Guardiamo i pezzi migliori di questa Milano Fashion Week
Fashion, Runway, The Auburn Girl, Trend/News/Collection

Guardiamo i pezzi migliori di questa Milano Fashion Week

Questa strana Fashion Week ha rivelato capi davvero stupendi. Diamo uno sguardo al meglio che abbiamo visto in passerella. Moschino ha stupito con le sue Maria Antoniette post contemporanee, con forme over, mixando grunge e romantico, classico e contemporaneo. La collezione di Luisa Spagnoli ha giocato sul mix dei ruoli, puntandobtutto si filati di lana, ma mescolando abiti ultra femminili con completi maschili. I quadri scozzesi sono stati i grandi protagonisti, non solo dalla designer ma anche da Tod's, rigoroso, eppure malizioso nella sua sfilata fatta di bon ton e misure da Lolita. Abiti cortissimi e stile collegiale da Versace, che, ha rispolverato sia le uniforms americane, sia il suo esclusivo tessuto metallico. Si è trattato di un vero e proprio bagno negli anni novanta di cu...
Milano Fashion Week, il meglio del weekend
Fashion, Runway, The Auburn Girl

Milano Fashion Week, il meglio del weekend

Il weekend della Milano Fashion Week non ha lesinato sulle sorprese, e ha portato con se un vento di cambiamento. A partire da Versace, che ha abbandonato il suo mood vivace e sensuale per un tono più sofisticato, molto newyorkese e a tratti anche dark. Il nero gioca un ruolo fondamentale per abiti dagli spacchi vertiginosi e per audaci giubbotti in pelle. Nero e pelle sono due caratteristiche che accomunano Bottega Veneta e Dolce & Gabbana: se il primo lo accosta al bianco e a tessuti luminosi per completi sartoriali dal mood futuristico, il secondo lo impiega per sfarzose principesse rivestite di tulle e pizzo, o lo fa diventare l'unico elemento di contrasto di immacolati total look. Marni ed Etrò puntano su grafismi e giochi di colore per look romantici e sensuali ( Etrò) e per ...
MFW – Gli highlights del Day 4
Fashion, Runway, The Auburn Girl

MFW – Gli highlights del Day 4

In occasione del cinquantesimo anniversario della Maison, Tomas Maier, designer per Bottega Veneta, porta in scena uno show a dir poco memorabile. Per celebrare la primavera/estate 2017, l’eleganza trionfa sulla passerella con cappotti estivi e abiti sensuali e sofisticati per la sera. A sfilare noti volti della moda, tra cui Gigi Hadid e Adriana Lima, ma a stupire il pubblico è l’entrata di Laure Hutton, l’attrice americana, emblema di eleganza e raffinatezza. Segue le medesime orme Ermanno Scervino che con pizzi plissettati e ricami sartoriali arricchisce abiti e giacche in organza. Stupefacenti i vestiti da sera, semi trasparenti ma mai volgari, che rendono la donna di Scervino romantica e sensuale. Charme sul catwalk per Jil Sander. Semplicità e decisione nei suoi capi, più du...
Uncategorized

Glitter in the air

Yesterday, while the fashion world was thinking "OMG! Frida Giannini and her boyfriend leave Gucci", i was sick and tired, more sick than tired, but it's just a detail. And and what helps the spirit if not the music? Spotify. I consider it the greatest invention of music in recent years. And although Taylor Swift believes that this is not the face earn enough (poor woman, she does not have enough money to live), I could not live without. (altro…)
Share