Milano Fashion Week, il meglio del weekend

Dolce & Gabbana

Il weekend della Milano Fashion Week non ha lesinato sulle sorprese, e ha portato con se un vento di cambiamento. A partire da Versace, che ha abbandonato il suo mood vivace e sensuale per un tono più sofisticato, molto newyorkese e a tratti anche dark. Il nero gioca un ruolo fondamentale per abiti dagli spacchi vertiginosi e per audaci giubbotti in pelle. Nero e pelle sono due caratteristiche che accomunano Bottega Veneta e Dolce & Gabbana: se il primo lo accosta al bianco e a tessuti luminosi per completi sartoriali dal mood futuristico, il secondo lo impiega per sfarzose principesse rivestite di tulle e pizzo, o lo fa diventare l’unico elemento di contrasto di immacolati total look. Marni ed Etrò puntano su grafismi e giochi di colore per look romantici e sensuali ( Etrò) e per donne rock and roll che non temono di osare ( Marni). Rock è anche MSGM, con la sua donna che passa con naturalezza da mini abiti in pelle con vaporose maniche a completi total black ravvivati da profili fluo.

Credits Immagini: Vogue UK

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest

Immagini collegate:

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com