STYLE MYHAIR PRO, arriva l’app per giocare con i capelli

Una delle cose che più manca durante questo lockdown è il poter andare dal parrucchiere. Che sia per un taglio, per cambiare colore o semplicemente togliere la ricrescita, andare dal parrucchiere non è mai stato così tanto desiderato. In attesa di nuove misure e sapere cosa ci aspetta, perchè non provare a giocare con il proprio look?

L’Oréal presenta “Style My Hair PRO”, app con cui è possibile provare in anteprima un nuovo colore di capelli. Questa tecnologia makeover che si serve della realtà aumentata è stata rilasciata in partnership con ModiFace, la compagnia leader nel settore della beauty AR (augmented reality), con sede a Toronto. La nuova tecnologia 3D, basata sull’intelligenza artificiale, è disponibile per il download su Apple Store e Android Store.

COME FUNZIONA. Lavorando sulla simulazione 3D del viso e dei capelli per 10 anni, ModiFace si è occupata della sfida più difficile: riprodurre la struttura dei capelli in modo fedele alla realtà. Con una tecnologia all’avanguardia, le ciocche di capelli possono essere ora facilmente tracciate e riconosciute, per una performance di rilevamento ciocca per ciocca. ModiFace ha annotato manualmente un totale di 220.000 immagini facciali per addestrare la rete neuronale e quindi avviare il processo di apprendimento automatico.

Il lancio dell’app segna un altro traguardo nel percorso di evoluzione di L’Oréal Professionnel, che giorno per giorno si impegna per offrire la migliore e più innovativa esperienza consumer, dando accesso ad una gallery di look che si aprono ai nuovi trend da cui trarre ispirazione e modernizzando l’esperienza retail dei saloni.

Credits Immagini: Courtesy Of Press Office