Paris Fashion Week: ecco il meglio delle passerelle

La Paris Fashion Week volge al termine e con lei il meglio delle passerelle.

Abiti lunghi, linee sinuose e tessuti,che non passano inosservati, saranno i nuovi trend.

Le misure si allungano, le forme si fanno fasciate, i colori diventano vibranti.

Se Chanel punta al retro’, Valli gioca con le piume, Miu Miu si volge al bon ton, Alexander McQueen al grunge, Shimada

Per quanto riguarda gli accessori,  trionfano gli stivali, in modelli appena sotto il ginocchio. Dries Van Noten li propone scamosciati, Celine dalla stampa rettile, Dior li rende street grazie a dettagli in pelo e Balenciaga li propone irriverenti. Vinilici per Lanvin, bicolor per Mugler e impreziositi da ricami per Balmain.
le décolleté con il cinturino alla caviglia. Koché, per esempio, le fa sfilare con particolari metallizzati, Marine Serre li sceglie nei colori pop, Saint Laurent incanta con maxi fiocchi e Giambattista Valli con perle e cristalli dall’allure rètro. Rochas canta invece fuori dal coro: anfibi e sandali dal plateau vertiginoso, in velluto arricchito di paillettes. Altuzarra punta tutto su piume e pelo.

Credits Immagini: Elleit