Sta per tornare, dopo il successo della scorsa edizione, il Milan Coffee Festival.

La seconda edizione della fiera, evento, esposizione internazionale, dedicata al caffè, si terrà dal 30 novembre al 2 dicembre al Superstudio Più di via Tortona, nel cuore di Milano.

Dopo Londra, Amsterdam, New York, Los Angeles e Cape Town, il format, ideato da Allegra Events, torna in Italia, per gli amanti del caffè, e per gli operatori del settore.

Emci saranno degustazioni gratuite, workshop, performance di baristi, etorrefattori e mixologist che rivisiteranno il classico aperitivo milanese.

Il leitmotiv sarà, ovviamente, il caffè artigianale, nelle sue molteplici declinazioni.
Inoltre, ci sarà uno spazio dedicato  delle lezioni, e all’incontro “La nuova frontiera del gusto”, con focus sarà sui cambiamenti, nei Paesi produttori di caffè, e di come ne abbiano influenzato il gusto.

In programma anche panel con numerosi protagonisti del settore: la coffee blogger Valentina Palange ci saranno Nadia Rossi (giornalista di Bargiornale), Serena Falcitano (barista di Ditta Artigianale), Manuela Fensore (campionessa italiana e mondiale di Latte Art 2019), Helena Oliviero (campionessa italiana di “cup tasting” per il 2018) e Ilaria Nocentini (barista e trainer dell’Espresso Academy), per parlare del ruolo delle donne nell’industria del caffè.

Sarà allestita anche un’area chiamata The True Artisan Cafè, infatti, in cui si alterneranno le migliori caffetterie e torrefazioni indipendenti, italiane e internazionali, proponendo bevande e cocktail d’autore.

Grande e attesa protagonista sarà anche la Latte Art Live, un’area dedicata alla Latte art, con dimostrazioni e performance dal live sulle varie tecniche di decorazione di caffè espressi o di cappuccini con latte.

E ancora, saranno allestiti spazi ad hoc come The Brew Bar dedicato alle preparazioni con filtro o The Roaster Village, dove saranno protagonisti piccoli torrefattori italiani di qualità. Sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre l’ingresso sarà gratuito, mentre lunedì 2 dicembre l’accesso alla manifestazione sarà riservato agli operatori del settore.
il 10% degli incassi sarà devoluto in favore di Project Waterfall, una Onlus che svolge attività volte a garantire l’approvvigionamento di acqua pulita ai Paesi produttori di caffè.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office