venerdì, Novembre 27

Prada Cruise 2019: la moda non é mai stata così ninethies

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”161″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”fade” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

I Millennials saranno stati un po’ stupiti, ma anche un po’ ammirati, nel vedere la sfilata Cruise di Prada di qualche settimana fa.

Si, perché, il leitmotiv erano i loro, tanto amati, anni novanta.

È stata una passerella inaspettata, fatta di stampe diverse accostate nello stesso outfit, gonne fascianti, abiti sottoveste sovrapposti a t-shirt, e ancora, dettagli minimalisti e colbacchi in pelliccia.

Non si tratta solo di un ritorno di fiamma verso i ninethies, ma anche di un flashback agli anni di grande successo della maison, ad uno stile che ne fu peculiare.

I colori usati giocano sui toni spenti di verde, marrone, blu, cipria. Non ci sono eccessi nei modelli, ma silhouette morbide, pantaloni ampi, abiti lunghi e semplici.

È uno di quei casi affascinanti, in cui, perché tutto cambi, bisogna che tutto resto com’è. 

Credits Immagini: Amicait

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: