mercoledì, Settembre 30

L’Oréal Professionnel lancia il progetto #inmanisicure

I saloni di bellezza e parrucchieri hanno ripreso a pieno regime, ma dimenticare i due mesi precedenti è impossibile. Per questo motivo, i saloni della Compagnia della Bellezza, in collaborazione con L’Oréal Professionnel, hanno realizzato un progetto di solidarietà e ringraziamento verso la categoria degli operatori sanitari di tutta Italia impegnati contro la pandemia.

#inmanisicure racconta parallelamente due storie, quella della riapertura dei saloni, che con grande responsabilità stanno modificando il proprio modo di lavorare per potersi adattare alla contingenza
del momento, e la storia della generosità di questi professionisti, da sempre tratto distintivo associabile alla passione per il proprio lavoro.

Il prossimo 28 Giugno prenderà il via questo progetto di ringraziamento del personale sanitario impegnato in prima linea contro la pandemia: le Accademie di Milano in via Mecenate 84 e di Catania in via Scuto Costarelli 47, insieme a tutti i saloni del gruppo, offriranno un servizio di taglio e piega gratuito a tutti gli operatori sanitari, gli impiegati degli ospedali, i medici di base e gli operatori della Croce Rossa, che avranno effettuato una prenotazione sul sito ufficiale del progetto. Inoltre dal 28 giugno al 31 luglio il personale sanitario, previa prenotazione al sito, potrà continuare ad usufruire del servizio gratuito di taglio e piega nei saloni Compagnia della Bellezza che ogni settimana dedicheranno al progetto alcuni slot della loro agenda. Per accedere all’iniziativa sarà sufficiente presentare la conferma di prenotazione ricevuta in automatico a seguito dell’iscrizione e un documento che attesti di fare parte delle categorie prescelte.

In più, a tutti i partecipanti sarà omaggiata una shopping bag contente dei sachet di prodotti L’Oréal
Professionnel e un gel igienizzante mani prodotto dagli stabilimenti L’Oréal riconvertiti durante
l’emergenza.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: