martedì, Ottobre 20

L’Occitane Group converte i suoi stabilimenti produttivi

Il settore della moda e del beauty continuano a fare tantissimo nella lotta alla COVID19. Anche L’Occitane si unisce alla schiera.

Il brand di cosmesi ha infatti annunciato di convertire i propri stabilimenti produttivi a sostegno degli operatori sanitari mobilitati nell’epidemia di Coronavirus, e per far questo ha deciso di riassegnare parte dei suoi stabilimenti alla produzione di 70.000 litri di gel idroalcolico. I prodotti saranno messi gratuitamente a disposizione delle autorità sanitarie e del personale sanitario in Francia e in altri Paesi dell’Europa. Tra cui l’Italia.

Infatti, la filiale italian de L’Occitane si è resa prontamente disponibile a distribuire gel idroalcolico agli ospedali dell’area metropolitana di Milano. La donazione di 20.000 unità di gel idroalcolico verrà inviata la prossima settimana all’ASST Fatebenefratelli Sacco, all’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, alla Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico e all’ASST Santi Paolo e Carlo.

#distantimauniti ce la si può fare.

Credits Immgini: Courtesy of Press Office

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: