mercoledì, Ottobre 21

Consigli su come passare il tempo riordinando l’armadio ai tempi del #iorestoacasa

Vista la quarantena, mettere in ordine l’armadio potrebbe essere una di quelle attività a cui dedicarsi.
E allora, nel momento del #iorestoacasa, non potete non pensare, per il vostro lavoro alla cara Marie Kondo.
Lei è la vera Guru del decluttering contemporaneo, il suo best-seller sul potere del riordino, promette di migliorare la vita di chi lo legge, proprio partendo dall’armadio.

Pare che il segreto, da cui cominciare, si fare ordine nei propri spazi scegliendo solo oggetti e indumenti associati a bei ricordi.
Bisogna tenerebsolo ciò che ci rende felici ed eliminanlre quello ciò che rimane nascosto nei cassetti per anni. Questo è il primo step, poi potete decide se adottare una vostra filosofia, o seguire altri consigli.
Certo è, che è fondamentale dividere bene vestiti da accessori, e poi creare delle sottocategorie: giorno- sera, estate-inverno, sporty-chic ecc.
Ovviamente, seguendo le vostre esigenze, non dimenticare mai che l’armadio è personale.
A questo punto, in base allo spazio, potete usare la creatività, e decidere dove riporre gli oggetti.
Scatole, cappelliere, ma anche cassetti e mensole, possono essere ottimi rifugi per accessori di ogni genere.
In line sono disponibili moltissimi divisori, utili per tenere ben ordinate, ma a portata di mano, cinture, collane, bracciali, calze e spille.
Da Ikea ad Amazon, non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Credits Immagini: Graziait

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: