H&M non riposa mai, nemmeno in estate, e, dopo la capsule in uscita questa settimana, guarda già al lancio della prossima, il 22 agosto.

Si tratta di una collaborazione con il marchio Richard Allen, ispirata alla Swiging London, tra stampe seventhies e colori retro’.

Cate Allen, figlia di Richard, e direttore creativo del marchio, ha rilanciato il marchio qualche anno fa, e, riguardo questa collaborazione ha dichiarato “È meraviglioso sapere che le stampe di mio padre saranno indossate da un pubblico completamente nuovo. Molti dei suoi disegni colorati sono importanti oggi esattamente come quando sono stati concepiti dagli anni ’60 agli anni ’80 e la reinterpretazione di H&M per il 21° secolo è una creazione brillante”.

Maria Östblom, responsabile del design della collezione donna di H&M ha, invece, commentato così “La Swinging London degli anni ’60 è un’epoca iconica, fiorente di belle stampe, il cui spirito esuberante rimane ancora oggi molto presente. Siamo felici di lavorare con uno dei più influenti designer di stampe di quest’epoca. Le classiche stampe vintage sono state ripensate in un nuovo contesto e permettono ai capi della collezione di sentirsi forti, femminili e sofisticati”.

Credits Immagini: H&Mit