martedì, Settembre 29

Oriente e Occidente nell’Hotel Mercure Almaty Kazakistan

Passato e futuro, antico e moderno, Oriente e Occidente: questo mix di culture e stili si fondono nell’Hotel Mercure Almaty Kazakistan.

Nato da progetto di CaberlonCaroppi , il design dell’hotel trae ispirazione dai colori della terra in cui si colloca, il Kazakistan, e coniuga le esigenze di una grande catena con il fascino del genius loci e delle tradizioni locali. A cominciare dalla lounge, il design è moderno e si coniuga con elementi della tradizione, creando un ambiente caratterizzato da una forte personalità, dove lo spirito del luogo emerge e si coniuga con lo spirito internazionale del brand. Anche la natura è un altro tema ricorrente e sottolinea il legame molto forte di questa popolazione con i suoi luoghi. Questi paesaggi ed elementi naturali vengono riproposti nella selezione degli artworks, mentre la spa e l’area fitness vengono collocati all’ultimo piano per godere della vista sul paesaggio montano. I materiali, la progettazione accurata ed il comfort si sono uniti all’attenzione per le ultime tendenze e la praticità, il giusto mix per un target internazionale e per chi programma sia un viaggio di lavoro che di piacere.

In questo caleidoscopio di colori e culture, il Mercure Almaty Kazakistan mette a disposizione dei suoi clienti ben 117 camere, ciascuna memorabile per il suo design unico. Al suo interno, non mancano strutture e i servizi, come due ristoranti con cucina raffinata, bar dell’atrio, e 4 spaziose sale conferenze e una spa dove rilassarsi. Una meta suggestuva e interessate, da non perdere appena viaggiare sarà nuovamente un’esperienza rilassante.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: