Haircare: come avere capelli sani e forti

Come si possono avere capelli sani e forti?

L’haircare fa pa

rte della beauty routine quotidiana e il dilemma di cosa porti ad avere chiome fluenti e sane sta dietro l’angolo.

Il punto di partenza sta nella spazzola da usare. Dev’ essere a denti larghi e flessibile, perfetta per pettinare i capelli bagnati e utile nella prima, grossolana, fase di asciugatura.

L’asciugatura dev’essere effettuata a base temperature, così come non devono andare oltre i 200 gradi strumenti adoperati per lisciare, arricciare, in generale, acconciare.

I prodotti da utilizzare vanno scelti con cura, a seconda della cute e del tipo di capello.

No ad oli nutrienti, se avete il cuoio capelluto grasso, sì a linee a base di aloe ed ortica, che purificano.

In questi casi sono concessi i semi di lino, solo alla fine delle lunghezze, per evitare doppie punte.

Per chi ha i capelli secchi, invece, si rivela utile l’uso del balsamo (Pantene), per evitare che i capelli si spezzino quando li pettinate, oppure l’applicazione di maschere nutrienti (Perderma, Sephora).

Inoltre, sono in commercio oli e sieri per aiutare la crescita del capello (Phyto).

La scelta è davvero ampia, dagli integratori da assumere in compresse ( Swiss, Annur Cap), alle gocce (Sisley), alle creme balsamo (Biopoint)…

Anche per quanto riguarda il prezzo la scelta e varia e alla portata di tutte le tasche.

Credits Immagini: Graziait