È tempo di difendersi dal freddo con la moda…sky

Sarà colpa delle basse temperature, o, semplicemente, del ritorno dello stile anni ottanta, ma è tornata la moda stile sky.

La moda dalle piste è scesa direttamente in città, con capi cool che combinano stile e comodità.

È allora se le giacche a vento, bandite dopo il 1990 dai guardaroba, tornano a fare capolino, ad esse si affiancano maglioni caldissimi e comfy.

Con il rientro negli armadi dei fuseax, inoltre, tornano,  anche nello urban style quelli termici, in total black o maculati, per non passare inosservati.

Il meglio viene dagli accessori… niente più piedi freddi o bagnati, perché anche i grandi marchi hanno deciso alla tentazione di creare doposci, stivaletti e anfibi resistenti alla neve, e bellissimi nell’estetica.

I cappellini, invece, sono diventati il pezzo irrinunciabile per ogni look personalizzato, capo unico che distingue le mise di ciascuno, da indossare anche quando non farebbe troppo freddo.

Credits Immagini: Vogueit

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator