Dolce&Gabbana lancia la web serie Fatto in casa

Da giovedì 7 maggio, è on linea web series di Dolce&Gabbana, dal titolo DG Fatto in casa.
Si tratta di video visibili nelle piattaforme digitali del marchio, chebtrattano di tutto ciò che si può fare a mano, in casa, da soli.
Gli ambiti sono i più vari: il ricamo, l’intreccio di cesti, ma anche la cucina o il riuso.
Lo scopo di quest’iniziativa
digitale del marchio, è quello di far riscoprire vari modi di fare artigianato Made in Italy.

Come aiutare gli italiani che non possono uscire di casa? Come fare che utilizzino il loro tempo all’insegna del Made in Italy durante il Lockdown?

E’ questa la domanda che si sono posti i due famosi stilisti Dolce & Gabbana. Da qui l’idea di dare vita ad una serie di corsi online dal ricamo, al giardinaggio.

Questo progetto è nato ripensando al concetto od stile della “casa bottega” di un tempo, quando le attività artigianali si svolgevano in ambiente domestico.

Del resto, l’hand made è uno dei leitmotiv delle collezioni di Dolce&Gabbana, alla cui realizzazione partecipano artigiani, ricamatrici, magliaie e calzolai.
Inoltre, nell’ultima sfilata, le modelle e i modelli hanno indossato capi con la scritta FattoMano, proprio per sottolineare l’importanza di questa attività all’interno dell’azienda.

Il progetto supporta la Fondazione Humanitas Per La Ricerca con Humanitas University, per sostenere lo studio coordinato dal Prof. Mantovani per debellare il Covid19.

Banca Intesa San Paolo  è coinvolta con la piattaforma di crowdfunding Forfunding. it.

Credits Immagini: GQit