Wallframe Capsule – le due facce dello stile

Pensando alla parola clutch, viene in mente una borsa elegante, da tenere in mano. Vengono in mente serata di gala, eventi mondani, tutto contornato da un tocco di glamour. La Wallframe capsule si prefigge lo scopo di rendere ancora più unici momenti simili.

L’idea alla base della Wallframe capsule è quella di creare una clutch elegante ma con un design dal forte impatto visivo. La clutch Two Faces si ispira ai lavori di Sol LeWitt e, in particolare, la parte frontale reinterpreta il Wall Drawning 565,  mentre l’altro lato abbandona le linee geometriche e perfette del primo per rappresentare il bozzetto di una pelle di coccodrillo.

Grazie alla tecnica della Termocollatura per la maglia, è possibile rendere la maglia allo stesso livello del metallo, con il risultato di una superficie piana riflettente, inframezzata da pezzi di maglia colorata. Un gioco di luci e ombre e contrasti, che si realizza anche grazie ai materiali impiegati, quali l’ottone ( a basso contenuto di metalli pesanti, e nickel free) e maglia di viscosa  Questo pattern così particolare è alla base della collezione che comprende, oltre alla clutch Two Faces, un bracciale e una collana.

La clutch Two Faces segna inoltre l’inizio di una nuova tipologia di borse che il brand Avril8790 produrrà, inserendola nelle prossime collezioni. Non è forse così che nasce una IT Bag?

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/wallframe-capsule-le-due-facce-dello-stile/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *