New in per Italia Independent

Sin dalla sua nascita, il brand italiano Italia Independent ha raggiunto in poco tempo il successo, bruciando giorno dopo giorno le tappe, merito dell’alta qualità dei materiali impiegati nella realizzazione dei suoi prodotti e del design moderno.

Italia Indendent ci riprova ed espande i suoi confini, presentando la sua prima collezione di gioielli. La collezione si rivolge ad un pubblico sia maschile sia femminile e punta a reinterpretare i gioielli mixando materiali classici a linee e design dal mood contemporaneo. Spazio quindi ad una base d’argento mixata a metalli preziosi fusi con pelle, Alcantara e fibre naturali.

Andrea Tessitore, co-fondatore insieme a  Lapo Elkann e Vice Presidente di Italia Independent spiega questa direzione del brand italiano: “Italia Independent entra in un settore nuovo al fianco di un partner d’eccellenza capace, in poco più di dieci anni, di affermarsi a livello internazionale grazie alla qualità dei suoi prodotti, la cura dello stile e l’artigianalità delle lavorazioni. Il mercato del gioiello offre al nostro marchio una nuova, entusiasmante opportunità, per perseguire la sua mission che si basa sull’affermazione del marchio come brand lifestyle a 360 gradi, pur tenendo saldo il cuore nell’occhialeria“.

Italia Independent ha potuto realizzare questa sua prima linea di gioielli grazie ad
un accordo di licenza con Industrie Testi spa, azienda toscana che produce e distribuisce gioielli realizzati in metalli preziosi, bronzo e acciaio.

Lapo Elkann, co-fondatore e presidente di Italia Independent, racconta così la partenership: ” Con il team di Industrie Testi abbiamo lavorato in profondità sull’essenza del brand Italia Independent, individuando alcuni concetti-chiave attorno ai quali tracciare i confini della collezione. Fin dai primi incontri la sintonia è stata immediata; la storia delle due aziende è simile, come simili sono i valori in cui entrambi crediamo: il lavoro, la ricerca e la cura dei dettagli. Sono questi gli elementi che accompagnano le storie di successo”.

Che la sfida venga vinta dal brand italiano lo dirà il futuro, quel che è certo è che Italia Independent lega sempre più indissolubilmente il suo nome all’eccellenza e all’alta qualità che il Made in Italy può offrire.

 

Cristina Izzo

Credits Immagini: GQ IT

Share

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com