giovedì, Ottobre 29

Yves Saint Laurent apre un maxi polo a Scandicci

Saint Laurent, brand di proprietà del gruppo Kering, sbarca a Scandicci per creare un maxi polo per la pelletteria.

Lo scorso weekend Sandro Fallani, sindaco di Scandicci, Francesca Bellettini, CEO di YSL, e Fabrizio Palermo, CEO del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, hanno annunciato che YSL ha firmato un contratto di affitto per Palazzo delle Finanza, immobile appartenente alla Casa Depositi e Prestiti. Lo stabile, che verrà conosciuto come Atelier Maroquinierie Yves Saint Laurent, verrà consegnato alla maison francese solo a settembre 2022, al termine di un’intensa opera di riconversione e riqualificazione dell’intero palazo.

28.700 metri quadrati in cui Saint Laurent intende realizzare un polo di sviluppo e produzione di accessori. Ma non finisce qui: la maison francese intende formare nuovi professionisti tramite appositi corsi, così da garantirsi la presenza di personale qualificato con le migliori competenze artigianali.

Credits Immagini: Repubblica Firenze

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: