Lorenzo Villoresi, nome leader nel campo delle fragranze, ha a perto a Firenze, in via de’ Bardi12,  nell’antico Palazzo di famiglia, nato dall’accorpamento di due precedenti dimore quattrocentesche, ha creato il Museo del Profumo.

Il museo propone un percorso multi-sensoriale alla scoperta dell’universo del profumo, focalizzato su odore e aspetto delle principali materie prime, ma anche su storia, miti e leggende legate alle fragranze.

Il cuore dell’esposizione è l’Osmorama,una biblioteca degli odori antichi e moderni, una vera novità.
In giardino e nelle terrazze si trova, inoltre, una collezione
di piante aromatiche, provenienti da tutto il mondo.
Nel percorso​ si trova anche una mappa interattiva,che comprende filmati e postazioni interattive.

Il museo è aperto al pubblico con visite guidate, da effettuarsi su prenotazione.

Credits Immagini: Ansait