La London Fashion Week, appena conclusasi, ha inaugurato il periodo dei fashion months, facendo trapelare le prime tendenze di moda maschile.

I quadri sono i grandi protagonisti, grandi e colorati, non solo nei toni classici del rosso e nero, ma anche con colori come il giallo, l’arancio, il verde fluo. Un trend a cui non saprete rinunciare sono i completi eleganti, classici, in  fresco di lana o velluto, con giacche a due o tre bottoni e pantaloni tagliati a filo.

Li seguono i cappotti in lana, lunghi, anzi lunghissimi, da abbinare a qualsiasi outfit. Il leitmotiv delle passerelle sono gli anni novanta, quel decennio che, in musica come nella moda, tanto ci ha ispirato.

Il mood generale è in bilico tra grounge e urban chic, con linee sempre meno avvolgenti, e capispalla con il punto vita sempre meno segnato. L’attenzione è focalizzata sui dettagli: bottoni, rifiniture, orli e bordature, ma anche piccoli vezzi

Credits Immagini: Vogue IT