Tiffany & Co. Diamond Source, una nuova era per la trasparenza sui diamanti

Tiffany Blue Box®

Lo scorso 9 Gennaio, Tiffany & Co. ha annunciato l’inizio di un suo nuovo corso: il noto brand americano ha rivelato la provenienza dei suoi diamanti e si impegna a dare informazioni sulla tracciabilità in modo completamente trasparente. Ciascun cliente avrà tutte le informazioni sulla provenienza (regione o paese) dei diamanti, singolarmente registrati.

Entro il 2020, inoltre, Tiffany & Co. fornirà informazioni sul processo artigianale, apportando così una novità assoluta nel settore. L’iniziativa, denominata “Diamond Source”, è il risultato di venti anni di investimenti che avevano un solo scopo: garantire un approccio responsabile in materia
di approvvigionamento e di lavorazione artigianale dei diamanti.

Alessandro Bogliolo, Chief Executive Officer di Tiffany & Co. ,presenta così l’iniziativa:” I diamanti si sono formati 3 miliardi di anni fa e sono affiorati sulla superficie terrestre per un miracolo della natura. Simboleggiano i momenti più importanti delle nostre vite e, quando si parla di diamanti Tiffany, tutto deve essere chiaro. I nostri clienti vogliono e meritano di conoscere la provenienza dei loro preziosissimi e amatissimi gioielli con diamanti e di sapere come sono giunti fino a noi”.

Nonostate le prassi adottate attualmente nel settore impediscano di risalire alla provenienza di molti diamanti, Tiffany fornisce informazioni ancora più trasparenti  e qualora la provenienza sia sconosciuta (come nel caso delle pietre Tiffany Heritage, che sono state utilizzate prima dell’adozione di questa politica), Tiffany confermerà che il diamante in questione sia stato estratto con le tecniche più avanzate. Gli eccellenti standard di Tiffany superano i requisiti della Kimberley Process Certification stabiliti per i diamanti grezzi e, per le pietre lucidate, viene rispettato il Protocollo di Garanzia Diamond Source di Tiffany.

Anisa Kamadoli Costa, Chief Sustainability Officer di Tiffany & Co, celebra il lavoro svolto dalla maison:“ Da tempo, Tiffany & Co. si impegna a garantire la tracciabilità dei diamanti e a superare le norme del settore per promuovere la protezione dell’ambiente e dei diritti umani. Una descrizione trasparente del processo di approvvigionamento responsabile riflette i molteplici vantaggi che caratterizzano ogni fase della catena di fornitura dei diamanti”.

Tiffany & Co,. segna un altro punto a favore della sostenibilità e di un lusso etico, dove ogni passaggio e lavoratore è rispettato, adottando misure uniche ed entro il 2020 Tiffany condividerà anche le informazioni sul processo artigianale di lavorazione dei diamanti.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
https://www.theauburngirl.com/tiffany-co-diamond-source/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com