sabato, Ottobre 24

Tag: salone del mobile

Design, Fuorisalone, Lifestyle, The Auburn Girl

Milano Design Week: la voce digitale delle aziende

Arrivano ufficialmente i nuovi format digitali pensati per dare voce alle aziende che avrebbero preso parte alla Milano Design Week e che non vogliono perdere l'opportunità di comunicare con il pubblico. La nuova piattaforma prevede due nuovi strumenti (TV e Meets) e due nuovi canali (China e Japan) che si aggiungono al portale esistente di Fuorisalone.it e al Fuorisalone Magazine. Gli strumenti esposti permetteranno a brand, designer, sponsor e partner di avere visibilità sulla piattaforma Fuorisalone.it attraverso contenuti diversificati in: scheda evento, video on demand, live streaming, webinars, articoli, newsletter e post social. Fuorisalone TV È il nuovo strumento per vivere in un nuovo modo l'esperienza del Fuorisalone, si potranno promuovere live talk, anteprime di prodotto, fi...
“Eye Am”, Saraghina al Fuorisalone
Fashion, The Auburn Girl, Trend/News/Collection

“Eye Am”, Saraghina al Fuorisalone

Questa edizione della Milano Design Week si sta rivelando ricca di appuntamenti e collezioni interessanti. Saraghina Eyewear si fa portabandiera del cambiamento nel mondo dell’occhialeria, e in occasione della Design Week Milanese 2019, l’azienda romagnola ha ben due  location d’eccellenza: in Tortona con uno store e in Bovisa con un’installazione temporanea dedicate al progetto Eye Am, presentato in anteprima al MIDO 2019 con un’installazione di 1.000.000 di cannucce per richiamare alla sostenibilità. Saraghina prosegue così nel suo percorso di impegno verso l’ambiente e l’arte: EYE AM TORTONA è portavoce del messaggio di sostenibilità tramite immagini evocative dove accessori, occhiale e vestiario creati con materiali plastici di riuso creano un mix unico rappresentando le m...
Santoni presenta Patricia Urquiola Slinkie Collection
Design, Fuorisalone, Lifestyle, The Auburn Girl

Santoni presenta Patricia Urquiola Slinkie Collection

[ngg_images source="galleries" container_ids="51" display_type="photocrati-nextgen_basic_slideshow" gallery_width="900" gallery_height="600" cycle_effect="fade" cycle_interval="10" show_thumbnail_link="0" thumbnail_link_text="[Mostra miniature]" order_by="sortorder" order_direction="ASC" returns="included" maximum_entity_count="500"]   Il Salone del Mobile ha chiuso i battenti e senza eccedere si può affermare che è stata una della edizioni di più successo, con un numero altissimi di visitatori e buyers. Durante la Design Week, Santoni ha ospitato nel suo store di via Montenapoleone la presentazione in anteprima esclusiva di un nuovo prodotto di Patricia Urquiola: la collezione Slinkie. La nuovissima collezione di tappeti Slinkie è come un racconto incentrato sul colore do...
BECOMING, il giardino di Champagne Perrier-Jouët
Design, Lifestyle, Lifestyle, The Auburn Girl

BECOMING, il giardino di Champagne Perrier-Jouët

In occasione del Salone del Mobile 2018, Perrier-­Jouët porta a Milano Becoming, BECOMING’, originale installazione luminosa realizzata da Luftwerk. Dopo aver presentato l’opera d’arte ‘immersiva’ alla scorsa edizione di Miami Art Basel, Perrier-­Jouët e Luftwerk arriva per la prima volta in Europa .  Il duo di artisti di Chicago ha interpretato l'ʹiconico motivo dell’anemone della bottiglia di Belle Epoque per creare un’esperienza digitale colorata che evoca i cicli della natura. Il risultato è Becoming, uno spazio immersivo che, nell’evento design Outdoor Taste, trasforma il sagrato della chiesa di San Marco in un giardino 2.0.  Grazie alla speciale struttura pop‑up che avvolge e cattura il visitatore, l'opera reinventa il concetto della natura...
Arriva il progetto ‘Porta Venezia in Design’
Design, Lifestyle, The Auburn Girl

Arriva il progetto ‘Porta Venezia in Design’

  L’idea su cui si basa il circuito, alla sua sesta edizione, è evidenziare i luoghi, talvolta visibili, oppure ‘nascosti’, le aziende del settore design/arredo, i luoghi di ospitalità con buon cibo e vino, studi di architettura e laboratori. Ma anche l’aspetto culturale, legato all’eredità Liberty in zona, grazie alla collaborazione con FAI - Fondo Ambiente Italiano. Il design come link tra le varie presenze. Nel contesto storico-architettonico della zona più Liberty di Milano. Si confermano alcune note e avviate realtà di design e arredo, in zona, che ospitano eventi e interessanti installazioni durante il fuori salone di Milano (17/22 aprile).       Credits Immagini: Courtesy of Press Office
Moroso e il concetto di ospitalità – Milano Design Week #13
Design, Lifestyle, The Auburn Girl

Moroso e il concetto di ospitalità – Milano Design Week #13

[metaslider id=21225]   Al Salone del Mobile.Milano, Moroso punta al mondo del contract presentando una collezione scandita da prodotti confortevoli che possano dare la possibilità di sentirsi un po’ come a casa propria. Il fil rouge seguito dall'azienda, che da 1952 realizza imbottiti e sedute, è la continua ricerca culturale, estetica e produttiva con l'obiettivo di dare risposta alle esigenze che nascono da un nuovo concetto di ospitalità. La collezione 2017 di Moroso appaga vista e tatto: da una parte si ha la percezione di osservare prodotti unici ma allo stesso tempo familiari, dall'altra emerge la sofisticata competenza tessile e il know-how artigianale e sartoriale che contraddistingue il brand. A completare questo percorso pieno di attitudine creativa non possiamo non ...
Gufram & Paul Smith lanciano una nuova linea di accessori
Design, Fashion, The Auburn Girl

Gufram & Paul Smith lanciano una nuova linea di accessori

Dopo il successo dello Psychedelic Cactus, presentato in occasione del Salone del Mobile, Gufram e Paul Smith lanciano una seconda collaborazione. L’icona Gufram disegnata da Drocco e Mello nel 1972, il Cactus dal colore verde brillante, diventa un vero e proprio pattern Paul Smith. L’emblema di tessuto viene difatti ricamato e stampato su abiti e accessori Paul Smith: cravatte, sciarpe in seta, pochette da taschino, calzini, camicie e polo. Gli accessori sono disponibili negli store Paul Smith di tutto il mondo (Milano, Londra, Parigi, Los Angeles, New York). Questa nuova partnership tra i due brand riesce a consolidare le realtà affini dei due mondi in grado di realizzare progetti dall’estetica unica.   Credits Immagini: Courtesy of Press Office
Share