mercoledì, Ottobre 28

Tag: London

BURBERRY FW17 – un omaggio all’artista HENRY MOORE
Fashion, Runway, The Auburn Girl

BURBERRY FW17 – un omaggio all’artista HENRY MOORE

Burberry chiude col botto la settimana della moda londinese. Nella scenografica cornice della Maker House, sulle note della voce vibrante di Anna Calvi,il brand britannico celebra la sua partnership con la fondazione Henry Moore, noto artista britannico che ha influenzato il lavoro del Direttore Creativo e CEO Christopher Bailey. La collezione, la seconda  "straight-to-consumer" del brand, si compone di look per lei e per lui, con 78 cappe d'alta moda in edizione limitata. Tutta la collezione presenta un mood unisex costruito e realizzato intorno alle dimensioni e alla forma delle sculture elementari di Moore, attraverso texture e dettagli realizzati a mano. Trench, giacche, camice vengono costruite e decostruite per avere nuova vita e forma. Non mancano vivaci stampe che rimandano ai d...
London Fashion Week – The Great Finale
Fashion, Runway, The Auburn Girl

London Fashion Week – The Great Finale

Una nuova settimana comincia mentre la London Fashion Week volge al termine. La prossima stagione fredda non sarà monotona, ne cupa o triste, perchè il comune denominatore per le sfilate è il colore. Per Antonio Berardi, il colore serve a rallegrare giacche dal mood pratico e sportivo abbinate ad abiti e completi che si distinguono per l'alta sartorialità, così come Pringle of Scotland che punta tutto su completi pelosi abbinati a cappe dai tagli trasversali, mentre per Christopher Kane il colore è visto nei suoi toni pastello per le stampe floreali per camice e pantaloni dal mood classico e rilassato, ma anche per abiti da sera che sembrano cuciti addosso. Shrimps colora le sue pellicce ecologiche che coprono abiti all'apparenza molto bon ton, in realtà molto trasparenti, Erdem ci g...
London Fashion Week – Highlights Day 3
Fashion, Runway, The Auburn Girl

London Fashion Week – Highlights Day 3

Una domenica impegnativa per la moda londinese, dove molti grandi nomi sono scesi in passerella. Nessuno tradisce i trend presentati nei primi due giorni ma si aggiunge un ulteriore tocco più glam e cosmopolita. Per il giorno si punta su una eleganza semplice, pratica, dove il colore rompe la monotonia di classici completi pantalone ( Margareth Howell),il color blocking vivacizza abiti dai tagli asimmetrici con e senza maniche (Roland Mouret) le silhouette assumono un mood sportivo per pantaloni e maglia, maglioni con stelle ricamate in rilievo e abiti dalle linee drappeggiate ed ampi tagli laterali (TOGA), il denim è il passpartout ed reso chic da dettagli e giacche (MM6 Maison Margiela). In questi tempi incerti, qualcuno volge lo sguardo al passato, con atmosfere e design dal sapor...
London Fashion Week – Highlights del Day 2
Fashion, Runway, The Auburn Girl

London Fashion Week – Highlights del Day 2

Il secondo giorno della London Fashion Week mette a fuoco un trend per la prossima stagione: le stampe floreali. Per citare Miranda Priesley, protagonista del Diavolo veste Prada, "fiori a primavera? Originale". Gli stilisti quindi decidono di rendere più dolce la prossima stagione fredda e rivestono i lori capi di fiori: c'è chi li applica su cappotti dal mood militare e abiti aristocratici con dettagli di pelliccia (Simone Rocha), chi opta per maxi dress vintage trasparenti ( Emilia Wickstead), chi propende per stampe più tropical su abiti lunghi, gonnelloni abbinati a gilet immacolati (Markus Lupfer), chi come Mimi Wade riveste abiti sottoveste, con rouches che li rendono frou frou ( Fashion East). Ma le stampe floreali non sempre sono sinonimo di romanticismo. C'è chi li interpre...
Best Dressed Of The Week
Best Dressed Of The Week, Fashion, The Auburn Girl

Best Dressed Of The Week

Il Best Dressed Of The Week vola a Beverly Hills. Tiffany & Co. ha aperto una nuova boutique con un party molto esclusivo, ad alto tasso di glamour. All'apertura, erano presenti molti volti noti del grande schermo e non solo: da Matt Bomer ad Ariana Grande, che  ha intrattenuto gli ospiti cantando alcune delle sue hit ( tra cui ‘Dangerous Woman’ e una versione reinterpretata di ‘Diamonds Are a Girl’s Best Friend’), da Liam Hemsworth a Halle Berry, Jennifer Garner, Kate Hudson, Reese Witherspoon, Sofia Vergara, Camilla Belle, Gal Gadot che hanno impreziosito i loro look con gioielli Tiffany & Co. In tale occasione è stata presentata la collezione Tiffany Masterpieces 2016. I red carpet mondiali invece si stanno infiammando grazie all'uscita di uno dei film più attesi dell'anno...
LFW – I volti del Front Row e dello Street Style
Fashion, The Auburn Girl

LFW – I volti del Front Row e dello Street Style

Abbandonando la grande mela, le celebs, gli stilisti e le modelle approdano a Londra. Alla scoperta delle nuove collezioni Spring/Summer 2017, in prima fila troviamo come sempre i grandi nomi del fashion, accompagnati da influencer e fashion addicted. Sfogliate la gallery per scoprire i volti del Front Row e dello street style che hanno invaso la London Fashion Week 2016.     Rossella Alfani Credits Immagini: Courtesy of Press Offices, Vogue IT
LFW SS17 – il meglio del Day 1
Fashion, Runway, The Auburn Girl

LFW SS17 – il meglio del Day 1

Si accendono i riflettori sulla London Fashion Week, la settimana della moda che più presta attenzione ai nuovi talenti. Cosa aspettarsi dunque dalla capitale della moda più estroversa ed eclettica? Innanzitutto fiori: per gli inglesi, la season è la stagione dei divertimenti all’aria aperta e degli svaghi mondai si spazia  da romantici fiori colorati che animano gonne abbinati a sensualissimi corpetti, pantaloni con immacolate giacche che disegnano la silhouette e top con ruches sull’orlo ( Teatum Jones), a fiori meno casti, più provocanti che sbocciano su abiti trasparenti, in un contrasto cromatico, o adornano semplici ma d’impatto abito monospalla, in colori vivi come il rosso, o fioriscono sulle maniche di bluse dal vago stile navy ( Aquascutum). Chi ha detto che la campagna è noio...
Gucci Cruise 2017: tutto il british nell’abbazia di Westminster
Fashion, Runway, The Auburn Girl

Gucci Cruise 2017: tutto il british nell’abbazia di Westminster

Gucci presenta l'attesissima collezione Cruise 2017. In uno dei luoghi storici più belli di Londra, il chiostro dell’abbazia di Westminster, i modelli della maison  Gucci hanno calcato la passerella, indossando l'intera linea creata da Alessandro Michele. Di chiara ispirazione british, spaziando dal punk all'era Vittoriana, per poi approdare ad un look da college royale. Un gioco tra passato e futuro che si riversa su gonne a pieghe, ruches, pois, sciarpe, broccati intricati e ricami. Sul catwalk tutta la storia della moda britannica, a cominciare dai pizzi vittoriani, agli Swinging Sixties con scintillanti abiti da cocktail per approdare poi agli anni '70 e al punk con jeans schizzati e gonne scozzesi e non manca lo streetwear contemporaneo. Credits Immagini: Vogue US...
Walking with Gina
The Auburn Girl

Walking with Gina

When i go to London, everytime, i like to discover new places, new stores, specially if it's vintage. (Vintage is better. Don't forget). But occasionally i found something on Instagram and i take a note to remember where i wanna go when i'll be there. This time, i'll go to discover Gina. (altro…)
Unique
Fashion

Unique

 A dear friend of mine once told me that she write in her blog “when she was ready”. At the beginning, i didn’t understand what she was saying. Why did she not write everyday? Just like me? Just like all bloggers in the world. (altro…)
Bags Corner
Fashion

Bags Corner

   During London Fashion Week, i found a morning for me ( What!!?!?! Seriously!?!?!), and i spent part of a morning around the City with my friend Irene. Girls time, shopping time. Oh guys, it sounds so good! Cuz it was, we enjoyed the City. What better place than Oxford Circus for shopping? (altro…)
Windy day at LFW
Fashion

Windy day at LFW

An entire fashion week. I survived to an entire fashion week. Where is my prize?!?! XDXD Ok, don't worry i'm kidding, but i can assure you it has been a mess. If you are only a collaborator i s okay, you can enjoy also the City, if you are a fashion editor, welcome to the hell baby! I lost count how many fashion shows and press presentations i have been. Seriously!?!? (altro…)
Uncategorized

Fresh Nature

  Happy Tuesday! Oh wait, it's not so happy day, i feel so sick and tired!! Send requests for accreditation is an increasingly unnerving, but i love London so much, so i repear as mantra !i love my job, i love my job" as Emily Blunt in The devil wears Prada. And just to stay in London, i have discoverd something new, something itneresting... oh i adore my job. (altro…)
Uncategorized

The fairest of them all

 Mirror, mirror on the wall, who is the coolest of them all? On the red carpet? I suppose this is the question that everyone has been made seeing the red carpet of The British Fashion Awards. (altro…)
Uncategorized

Like Sissi… in Chanel

Once upon a time... no wait, i've just started a post in this way and it was my personal "tale" ( for the fairy tale, i need a Prince Charming), but maybe my imagination plays with me cause of this pictures. When i was young, i spent most of time admiring my first cousin/sister Gabriella. She has always been my hero, but probably she doesn't know. She loved, and still love, Princess Sissi movies, with Romy Schneider as leading role. (altro…)
Uncategorized

Angels vs Models

Chanel or Victoria's Secret? No, unfortunately it's not a gift from me to you, and no, it's not a lottery. Simply, this is the question that many models asked to themselves, or at least, what they have done a few weeks ago. Next week, London will be the scene of two spectacular events: the Victoria's Secret Fashion Show and Chanel special collection fashion show. Mmm. (altro…)
The Auburn Girl

PURE: MFP WANTED!

 Last night i went to the cinema to watch "Love, Rosie", i was so curious to watch this movie, i don't know why but i felt attracted. It seems more a comic movie rather than romantic, but i remember to myself that laughs and love are a good mix. There was a special energy between Lily Collins and Sam Claflin, and i remember a lot of episodes with my bestfriend F, he's a man but i can assure we are not like the two protagonists of the movie.  And how lovely was the city was setting for the film? Mmm... London! (altro…)
Share