Si aprono (fino al 28 febbraio 2020) le iscrizioni per partecipare alla XXVI edizione di ARTIGIANATO E PALAZZO botteghe artigiane e loro committenze che si terrà dal 4 al 7 giugno nel seicentesco Giardino Corsini nel centro di Firenze.

Organizzata e promossa dall’Associazione culturale Giardino Corsini la manifestazione riunisce ogni anno cento maestri artigiani, selezionati in Italia e dall’estero, portatori di saperi legati alla tradizione e all’innovazione: ceramisti, molatori del vetro, sbalzatori dell’argento e orafi, intagliatori, restauratori, liutai, sarti, intarsiatori di pietre dure e legno, intrecciatori della paglia, designer e molto altro.

Ci auguriamo che arrivino molte richieste anche da giovani artigiani italiani e stranieri che hanno scelto questo percorso con l’obiettivo di recuperare il valore del tempo, fatto di azioni lente e pensate”, affermano Giorgiana Corsini e Neri Torrigiani ideatori ed organizzatori della manifestazione che rappresenta una esperienza unica non solo nel panorama nazionale ma nel mondo, anche attraverso edizioni speciali in Giappone, Francia e Stati Uniti.

L’Associazione Giardino Corsini è un’associazione senza scopo di lucro, impegnata nella valorizzazione e tutela della qualità delle eccellenze artigianali, del valore del fatto a mano e dell’importante patrimonio di conoscenza e tecniche tramandato dai veri maestri artigiani, unici protagonisti del Made in Italy.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office