Sennheiser crea cuffie per il sound 8d

La musica ha reso più sopportabile il periodo di lockdown, e proprio durante il duro periodo della Fase 1, è esploso il fenomeno della musica in 8D.

L’8D è esploso su whatsapp: un suono coinvolgente, che racchiude in se la potenza di una sessione live e la nitidità del miglior suono possibile. Cosa è l’8D? L’8D, che starebbe per «8 dimensioni», ribadendo il carattere multidimensionale dell’ascolto, rappresenta in questo senso l’ultima frontiera. L’applicazione in campo musicale di un nuovo, avvolgente modo di concepire l’esperienza uditiva. Per ascoltare bene in 8D, Sennheiser ha realizzato due modelli di cuffie evergreen, per rendere l’esperienza di ascolto ancora più emozionante.

Occorre soltanto disporre di adeguati software di editing (Logic Pro, GarageBand e simili) oppure, per risultati meno precisi ma comunque validi, utilizzare semplici strumenti online quali Audio Alter o 8D Music Converter, o ancora il plug-in (gratuito) AMBEO ORBIT di Sennheiser.

Le MOMENTUM WIRELESS III ( 399 Euro) sono un vero e proprio gioiello tecnologico, capaci di riprodurre i suoni con la profondità di uno studio di registrazione. Grazie alle funzioni Auto On/Off e Smart Pause, le MOMENTUM Wireless III si accendono in autonomia quando vengono indossate e si spengono quando vengono tolte, mettendo in pausa la traccia in ascolto. Il sistema a tre pulsanti consente il controllo dei comandi con un semplice tocco ed è in grado di connettersi istantaneamente ai sistemi di assistenza vocale come Siri e Google Assistant.

Le HD 800 S ( 1599 Euro) sono uniche nel design: disegnate e costruite interamente a mano in Germania utilizzando materiali unici come il Leona, originariamente impiegato in campo aeronautico, noto per garantire poche oscillazioni. L’archetto realizzato con diversi strati di plastica e acciaio inossidabile attenua le vibrazioni dei padiglioni, mentre le capsule, ricoperte da soffici padiglioni in microfibra, sono state progettate in modo tale che le onde sonore vengano dirette all’orecchio con una leggera angolazione assicurando una percezione particolarmente naturale e pulita del suono.

Credits Immagini: Courtesy Of Press Office