Mountain style: consigli per essere cool sulla neve

[metaslider id=33040]

 

Dimenticato lo stereotipo di Bridget Jones, che stava sulle piste da sci in versione uomo delle nevi, indossando capi del volume di un pupazzo di neve, è tempo di pensare ad uno stile da montagna glamour e sporty-chic.

Cominciamo dai piumini, capo fondamentale di ogni outfit che si rispetti: devono essere sottili, termici e bellissimi, ovviamente. Dal modello unisex, limited edition, di Mocler, ai pezzi evergreen di Colmar, la scelta è ardua.

La stessa cosa vale per le calzature. Oltre al classico doposci, è tempo d’indossare le sneakers: che siano  originali, cool, in materiali tecnici, e che si possano reindossare in svariate occasioni (Colmar, Woolrich for New Ballance 997).

Per gli accessori, poi, la moda da montagna pensa sia a donne che uomini. E allora, spazio a deliziose minibag, rigorosamente in total white (Benedetta Bruzziches), o zaini e borse minimal nel design, ma preziosi nei materiali  (Santoni). Ma il capo irrinunciabile, per questa stagione è il costume, avete letto bene.

Dato il numero crescente di Spa da montagna, e piscine riscaldate sulla neve, il costume con tanto di decorazione a tema, o coordinato al piumino (Vilebrequin), è un vero must.

 

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Offices, Official Websites Colmar, Moncler, Woolrich