Mete per Pasqua: ecco qualche idea

Ecco alcune idee per non arrivare impreparati al lungo ponte delle vacanze pasquali.

Tra cultura, sport e relax, ci sono soluzioni per tutti i gusti.

A Badolato, in provincia di Catanzaro,  si svolge la processione dei Misteri Dolorosi del Sabato Santo, mentre, a Guardavalle c’è  la tradizionale Cumprunta, processione ultrasecolare della Domenica di Pasqua, in costume.

Andando dal lato opposto dell’Italia, in Trentino, in Val di Non, sabato 20 aprile è in programma una giro sul Trenino dei Castelli, in tour tra quelli di Ossana, Caldès, Valèr e Thun. Tra le altre cose da fare nei dintorni. Inoltre,  ci sarà  la mostra dedicata ai cinquant’anni dall’allunaggio al Museo Civico di Rovereto.

Restando in tema di treni, in Val D’Ossoloa, c’è una delle più belle ferrovie panoramiche italiane: la Vigezzina-Centovalli.

Vengono effettuate 18 fermate dalle Alpi Piemontesi fino alla sponda svizzera del Lago Maggiore.

Inoltre, una delle fermate è Santa Maria Maggiore, dovec’è un nuovo museo multisensoriale dedicato al profumodove scoprire la vera storia dell’Acqua di Colonia. 

Guardando al’estero, l’Aquitania è una terra affascinante, in mezzo alla natura c’è il Domaine Pech & Lafon: 7 case sugli alberi dotate di idromassaggio e terrazzo tra i rami. Sarebbe un’esperienza unica.

A Barcellona, invece, il 23 aprile si festeggia di San Giorgio.

 La tradizione prevede lo scambio di libri e rose per le coppie.

Inoltre, Palazzo della Generalitat, sede del governo della Catalogna, ospita un concerto di musica popolare davvero unico.

Scoprite queste, e altre mete interessanti nella nostra gallery.

 

CreditsImmagini: VanityFairit

 

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator