Manicure in quarantena: beuty tips per avere unghie perfette

Una delle cose che più ci manca, in quarantena, è l’estetista.

La manicure è una delle attività più difficili da svolgere in autonomia, ma, coi prodotti giusti e qualche consiglio, potrete ottenere unghie perfette, anche a casa.

Gli step da seguire sono, fondamentalmente, tre: pulizia, limatura, colore.

La fase della pulizia comprende,  anche, l’eliminazione delle cuticole, ed è utile effettuarla dopo aver ammorbidito le mani con acqua calda ed olio.

È, inoltre, importante passare una lima sull’unghia, per evitarla e togliere le impurità.

La fase due, contempla, nuovamente, l’uso della lima, ma solo per dare all’unghia la forma desiderata: tondeggiante o squadrata.

L’ultimo step da affrontare è quello dell’applicazione dello smalto.

È sempre bene mettere, prima, una base, mentre, dopo il colore, un fissativo, gel o spray.

È molto utile utilizzare anche un olio per evitare, nuovamente,la ricrescita delle cuticole.

Credits Immagini: Elleit