[metaslider id=38614]

 

Ecco tutti gli ultimi aggiornamenti dalle passerelle della London Fashion Week, tra silhouette over e fantasie floreali. Proprio quelle sono state le protagoniste da Christopher Kane, Erdem, Roland Mauret, Mother of Pearl, nelle tonalità scure.

Di tutt’altra tinta sono stati invece i modelli proposti da Peter Pilotto, con tailleur colorati nel rosa, fucsia e arancio, da Teatum Jones, Shrimps, Eudon Choi, coi loro tocchi di rosso, e da Ashish, con con una folle collezione che evoca lo stile circense. L’originalità  è stata la prima donna anche da Mary Katrantzou, che ha svelato una collezione ispirata all’arte, fatta di scritte, e stampe che ricordano i grandi momenti della storia.

Hanno giocato con le forme oversize, shapeless, e le vite sottili, David Koma, Christopher Kane, Del Pozo e Palmer Harding, mentre Thornton Bregazzi ha lasciato sfilare futuristici soprabito. Il nero e il beige, in tutte le sue declinazioni, sono stati il tocco  onnipresente, come una sorta di leitmotiv cromatico di questa London Fashion Week.

 

Credits Immagini: Elle IT