domenica, Ottobre 25

L’abito chemisier è l’alternativa comfy chic alla tuta.

L’abito chemisier è l’alternativa perfetta  alle tute, a jeans,  e leggings, soprattutto, se volete indossare qualcosa di diverso durante il lockdown.

È, inoltre, un ottima prova generale per indossarli quando la quarantena finirà.

Del resto, per la sua versatilità r comodità, era amatissimo da celebrities come Audrey Hepburn e Katharine Hepburn. È un capo che si presenta duttile, può essere continuamente rinnovato cambiando accessori e scarpe.

Le versione di stagione, disponibili, sono moltissime, e consentono di creare look originali, adatti ad ogni occasione d’uso.

Per questa primavera-estate la versione più cool dell’abito chemisier è quella a longuette, ma, per chi ha gambe magre da mostrare, esistono anche diversi modelli midi.

Per la quarantena, il genere perfetto è in denim, perfetto anche per lo smart work, da abbinare alle sneakers.

Scoprite i modelli più belli e gli abbinamenti più adatti per indossarli nella gallery!

Credits Immagini: Graziait

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: