martedì, Ottobre 27

Et al.: La sedia Shade di Philippe Nigro arreda Amblé

A pochi passi dal celebre Ponte Vecchio di Firenze si trova Amblè, un salotto dove sentirsi a casa e mangiare sano con prodotti tipici toscani a km zero.

Ristrutturato recentemente dalla designer d’adozione fiorentina Chiara Fanigliulo, Amblé più che un semplice locale è un show-room in cui gli articoli esposti sono in vendita.Tra questi si trovano una selezione di arredi del marchio Et al., che produce sedute e tavoli per gli spazi della collettività e dell’aggregazione.

In particolare, nel dehor intimo e riservato si trovano i tavoli MX e le sedie Shade disegnate da Philippe Nigro che con la loro armonia tra pieni e vuoti trasmettono leggerezza allo spazio circostante.

Da poco entrata nella selezione ADI DESIGN INDEX, Shade è stata scelta dalla progettista per l’eccezionale comfort ed ergonomia, e per le sue linee essenziali e pulite che donano alla struttura un appeal contemporaneo. Per richiamare i colori identificativi di Amblé, l’architetto ha inoltre personalizzato alcuni pezzi con tonalità specifiche di giallo e azzurro.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: