martedì, Ottobre 20

E’ tempo di stampe: torna la check mania

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”11″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”shuffle” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”0″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

Ricordate quando negli anni novanta si vestiva a quadretti?

Ebbene, la moda, questa primavera diventa geometrica e gioca con la stampa tartan, come faceva nei fantastici ninethies. Il motivo check in tanti colori, svecchiato rispetto alle classiche proposte, è utilizzato su gonne, camicie, pantaloni, e, perfino, borse, costumi da bagno e scarpe in tessuto.

Si tratta di un vero e proprio trend, da indossare mixato a pezzi basici, o, per le più audaci, da portare abbinando diverse grandezze e spessori dei quadri, e, soprattutto colori. Quindi, se avete in testa la gonna a base rossa, beige o verde scuro, dimenticatela. Pensate, invece a come mixare il check con fiori, denim, pelle,e, non ultimo, col pizzo.

Il risultato sarà di grande effetto, cool, rock o grounge, a seconda dell’occasione d’uso.

 

Credits Immagini:  Farfetch

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: