giovedì, Ottobre 22

Social addicted, non perdete DiorColorQuake

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”249″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”fade” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”0″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

Moda e social sono diventati un connubio imprescindibile, e alcuni brand più di altri stanno scommettendo sul digitale. Da qualche giorno, Dior ha lanciato il suo primo filtro a realtà aumenta su Facebook. Sviluppato in collaborazione con The Mill e il team di Facebook, il filtro Dior permette agli utenti, tramite la funzione “Tap to Quake”, di provare il nuovo DiorColorQuake, gli occhiali da sole per questo autunno-inverno, realizzati in 5 diverse tonalità. Con la fotocamera posteriore, l’utente può visualizzare i dintorni nei colori corrispondenti. Sullo schermo comparirà l’aspetto di un collage di poster che ricorda il layout del negozio-base della maison. Strike a pose for Dior.

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: