La moda giocosa di Dior Men per la campagna SS2019

[ngg src=”galleries” ids=”299″ display=”basic_slideshow” gallery_width=”900″ gallery_height=”600″ pauseonhover=”0″ arrows=”1″ show_thumbnail_link=”0″]

 

E’ uscita la nuova campagna SS2019 di Dior Men, la prima firmata da Kim Jones. Scattata da Steven Meisel, la campagna mostra tutta la nuova allure mascolina ideata dallo stilista: “Voglio che questa campagna rifletta lo spirito della sfilata estiva e la bellezza di Dior“. In una girandola di bianco, nero, rosa, e le loro sfumature, la campagna gioca con i codici dell’haute couture e dello sportswear, rafforza il dialogo tra arte e moda. La collezione non si prende sul serio e mette in scena un simpatico gioco tra canvas  e laser-cut, ma il gioco non inganna e non riesce a celare tutta la maestria e l’alta qualità di un completo sartoriale. La moda è scherzo, la moda è arte, la moda è divertimento: questo sembra dire Kim Jones, e regala al pubblico di Dior la prospettiva di un futuro frizzante. Almeno per la stagione 2019.

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com