Cambio al vertice per L’Oreal Paris

“Sono entusiasta di unirmi ai team di L‘Oréal Paris alla guida del marchio di bellezza iconico numero uno al mondo che celebra l‘empowerment delle donne e l‘autorealizzazione. Per la prima volta una donna è alla guida del marchio L’Oréal Paris in tutto il mondo, sono emozionata e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con tutti i team, per scrivere insieme questo nuovo capitolo della storia del brand”.
 
Con queste parole, inizia l’era di Delphine Viguier-Hovasse al timone di L’Oreal Paris. Il nuovo Presidente Globale LOréal Paris ha cominciato il suo percoso all’interno della più grande di cosmesi mondiale nel lontano 1997, come Gemey-Maybelline in Francia.
 
Nella sua lunga carriera, è stata Direttore Marketing per Gemey-Maybelline Garnier e Direttore Marketing Globale per L’Oréal Paris. Una carriera sempre in ascesa, che l’ha vista diventare General Manager di LaSCAD dove è rimasta per 4 anni, concentrando i suoi sforzi sull’innovazione per guidare la crescita e condurre con successo l’acquisizione e l’integrazione di Cadum.
 
Al timone di Garnier per oltre 4 anni, ne ha guidato il riposizionamento, fino a far diventare il brand un leader globale chiave nel mercato “naturale”. 
 
Simbolo di empowerment femminile, Delphine Viguier-Hovasse è la prima donna alla guida di L’Oreal a livello mondiale. Una sfida tosta, che spaventerebbe molti, ma di sicuro non quest’imprenditrice di successo. E adesso, non resta che vedere le prossime mosse di L’Oreal e la direzione che intraprenderà. 
 
Delphine Viguier-Hovasse portrait – copyright Stephane de Bourgies

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com