Con l’arrivo dell’autunno tornano nella collezione di pois a righe i morbidi tessuti sartoriali in lana e cachemire, i tartan e i velluti millerighe, declinati nei colori caldi che caratterizzano anche la natura in questo periodo.

Gli ocra e i senape da mixare con le nuance castagna e prugna, diverse sfumature di ruggine e terracotta da abbinare alle tonalità più scure del verde, oltre all’immancabile lino e canapa che per la casa autunnale viene prediletto in un tono meno candido. Alle parole e agli oggetti della quotidianità, rigorosamente ricamati a mano, si aggiungono alla collezione di pois a righe anche gli sport all’aria aperta di questa stagione, come il golf, l’equitazione o il tennis.

Tutti i disegni creativi ideati da pois a righe vengono tradotti in decoro e ricamati a mano su lino, canapa, lana e cachemire made in Italy. Le collezioni di pois a righe presentano una doppia faccia: un lato caldo che riscalda le fredde giornate invernali e un lato fresco che dona sollievo alla calura estiva. I brocantage e le storiche manifatture tessili italiane sono i luoghi dove pois a righe scova i tessuti sartoriali e vintage in perfetto mood con la filosofia del progetto. I prodotti sono accompagnati da una “carta di identità” che spiega la tipologia, la provenienza dei tessuti e chi ha realizzato il manufatto. pois a righe è un progetto sostenibile perché dona nuova vita al tessile dimenticato.

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office