martedì, Settembre 29

Con MonteNapoleone District un Natale sempre più coinvolgente dal centro alle periferie

Ha preso il via a Milano la ‘Christmas Shopping Experience’ 2019 di MonteNapoleone District. Per il decimo anno, si sono accese le luci del grande albero di Natale in piazzetta Croce Rossa e le luminarie che, fino al 7 gennaio, daranno alle vie del lusso quel tocco speciale che di anno in anno sta allineando Milano alle metropoli mondiali.

Giochi di luci e decori lungo le vie Montenapoleone, Verri, Sant’Andrea, Borgospesso, Bagutta e San Pietro all’Orto che si alternano a lampadari di luce con sfere di pino e alle decorazioni in via Santo Spirito con steli ornati da fiamme di luce e da boule in pino verde ben si armonizzano con le caratteristiche di questa antica strada. Per il sesto anno, poi, MonteNapoleone District porta le luminarie anche in zona Ponte Lambro e, per la prima volta, in piazza Selinunte.

Grazie a MonteNapoleone District, che rappresenta oltre centocinquanta Global Luxury Brand, passeggiare sotto Natale nel Quadrilatero della moda diventa sempre più un evento coinvolgente, che conferma l’impegno dell’associazione nel creare contenuti culturali, che rendono lo shopping milanese una esperienza unica.

Milanesi e turisti possono ammirare lungo via Montenapoleone la mostra, patrocinata dal Comune di Milano, “E lucevan le stelle…”, dieci riproduzioni delle più belle tavole illustrate tratte dalla graphic novel Tosca di Sara Colaone. La mostra si inserisce all’interno del palinsesto di Prima Diffusa, progetto del Comune di Milano che porta la Prima della Scala del 7 dicembre in tutta la città quale inno all’opera lirica di Giacomo Puccini. L’iniziativa è parte del progetto Opera Atlas curato da Biagio Scuderi, direttore artistico dei progetti speciali di Cose Belle d’Italia, società che opera e investe nel mondo dell’arte, della cultura e del lifestyle.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: