mercoledì, Settembre 30

Burberry crea le sue mascherine

Non c’è brand che non abbia fatto la sua parte contro il Covid-19 e, least but not last, anche Burberry ha fatto la sua parte.

Il noto brand britannico ha da poco lanciato sul proprio sito una prima selezione di maschere per il viso con tecnologia antimicrobica, disponibili esclusivamente online. Le maschere protettive in cotone con motivo Vintage check, in beige d’archivio e celeste, sono prodotte in modo sostenibile con tessuto rivalutato. Le maschere riutilizzabili forniscono efficienza di filtrazione delle particelle (PFE) e sono implementate con tecnologia antimicrobica. Le maschere vengono fornite con una custodia da viaggio abbinata, anch’essa trattata tecnologia antimicrobica.

Ma non solo moda, perchè il COVID ha insegnato a molti che nessuno va lasciato indietro: infatti una percentuale di ogni vendita verrà destinata ad aiutare le comunità che colpite dalla pandemia globale; il contributo andrà al fondo comunitario Burberry Foundation COVID-19 gestito da The Burberry Foundation (numero di beneficenza registrato nel Regno Unito 1154468), che continua a fornire DPI, oltre ad assistenza a banche alimentari ed enti di beneficenza sanitari a livello globale. Il fondo comunitario Burberry Foundation COVID-19 è stato istituito nell’aprile di quest’anno affinché i dipendenti e partner di tutto il mondo possano supportare le comunità locali in situazioni di necessitá.

Ad oggi, sono stati forniti contributi ai soccorsi in Asia, Europa, Americhe e Africa.

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: