martedì, Ottobre 20

Vestiaire Collective in campo contro il COVID-19

Vestiaire Collective scende in campo contro il COVID-19 e per farlo ha chiesto la collaborazione di fashion influencer e trendsetter. Ad ognuno di loro, Vestiaire Collective ha chiesto di donare accessori e capi dai rispettivi guardaroba: la risposta è stata unanime e generosissima.

Dalla super top model Kate Moss alle fashion editor Anna dello Russo, Caroline Issa, Caro Daur e Carine Roitfeld, dalle attrici Rachel Weisz e Thandie Newton alle designer Clare Waight Keller, Bella Freud e Margherita Missoni, tutti hanno risposto in massa, donando capi che hanno fatto sognare e sulle passerelle e sui servizi di moda. Da ieri pomeriggio, Vestiaire Collective ha messo in vendita tutti i capi donati, e ha alzato la posta: infatti l’intero ricavato della vendita verrà devoluto ad una serie di organizzazioni benefiche impegnate a sconfiggere il COVID-19, tra cui l’OMS ( Organizzazione Mondiale della Sanità) , la raccolta fondi della Regione Lombardia la Fondazione degli ospedali di Parigi e La Paz di Madrid, e sarà devoluta anche la totalità delle commissione del sito.

Un gesto generoso che mostra ancora una volta come la moda abbia capito l’importanza della sfida globale in atto, e pur essendo descritto spesso come un mondo frivolo e scintillante, sta dimostrando concretezza e solidarietà affinchè nessuno venga lasciato indietro.

Credits Immagini: Official Website

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: