Victoria Beckham per il 2016 World AIDS Day

Il prossimo 1 Dicembre ricorre il World AIDS Day e come ogni anno, il mondo della moda, e non solo, scende in campo per fare la sua parte.

Victoria Beckham decide si schiera in prima fila: diventata nel 2014 UNAIDS International Goodwill Ambassador, quest’anno la designer ha disegnato una tshirt, per adulto e per bambino, con l’aiuto di una “designer d’eccezione”. La Beckham ha infatti dichiarato che i disegni della figlia Harper l’hanno ispirata nel processo di creazione delle t-shirts.

La designer ha postato, come qualunque madre orgogliosa della propria figlia, sul suo profilo Instagram i disegni della figlia che l’hanno ispirata. Le t-shirt presentano un fondo bianco, a richiamare i fogli da disegno, dove campeggia un disegno stilizzato di un bambino con un fiocchetto rosso appuntato sul petto (simbolo della lotta all’AIDS), nella versione per bambini il fondo bianco è mixato ad irregolari e astratti schizzi rossi. La collezione include anche due paia d’occhiali, per adulto e per bambino, dal design lineare, rigorosamente rossi.

La collezione è acquistabile sul sito ufficiale della stilista, e il ricavato andrà a finanziare la Born Free Africa, fondazione che lavora per eliminare la trasmissione dell’AIDS dalle madri ai figli.

Quindi, il prossimo 25 Novembre, non voltatevi dall’altra parte, non limitatevi a postare qualcosa sui vostri social, ma schieratevi in prima fila accanto ad altre donne per combattere una malattia che ogni anno colpisce milioni di persone. Make the difference.

 

 

Cristina Izzo

Credits Immagini: Official Website

Share

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com