Trend di stagione e non solo: ecco quello che dovete sapere

  • Pyjama Style. Byrberry, Lanvin, Vionnet, Ashley Williams

Con le ferie che si avvicinano, e la voglia di rilassarsi sfogliando o una rivista, o pensando a come “investire” i nostri risparmi in pezzi fashion, dare un’occhiata a quelli che saranno i trend per la prossima stagione è d’obbligo. E allora, diamo insieme uno sguardo a quello che già è irrinunciabile per l’estate in corso, e lo sarà per la prossima stagione.

Avete capito bene, alcuni trend, ci accompagneranno per un po’.Prima fra tutti la vita alta, sottolineata, magari da una cintura. Segue l’uso del rosa. Si tratta di un colore amatissimo, ma spesso, sottovalutato, considerato Kitch, e adesso, finalmente, portato tra i re delle cromie. Del resto siamo femmine, e fin da piccole, il nostro dna, ci spinge ad amarlo. Perfetto per l’estate, ci accompagnerà anche la prossima stagione, dando calore e brio al nostro autunno (Givenchy, Chanel, Valentino, Haider Ackermann).

Stessa cosa vale per i capi pyjama inspired. Abiti a sottoveste, kimono indossati come veri e propri soprabiti, bluse che ricordano i pigiami in seta, con bottoni rifiniti, sono un irrinunciabile vezzo, a cui, una volta provato, non saprete rinunciare (Burberry, Lanvin, Vionnet, Ashley Williams)Un altro must, un ritorno dagli anni 80 e 90 è il reggiseno a vista.

Prezioso, vistoso, magari in pizzo, è da indossarsi nelle più bizzarre varianti: in contrasto cromatico con l’abito, a vista, appunto, e, perfino, sopra vestiti e t shirt (Kenzo, Giambattista Valli, Prada, Victoria Beckham). Per quando sarà più fresco, invece, non potremo rinunciare ad un altro ritorno: le spalline imbottite. Dopo essere state bandite per anni dai capi, sono tornate, trasportate dal vento eighthies che soffia nelle passerelle (Celine, DKNY, Balenciaga, Micheal Kors).

Credits Immagini: Marieclaire UK

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/trend-di-stagione-e-non-solo-ecco-quello-che-dovete-sapere/

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator