The Pink Floyd Exibition: Their Mortal Remains

 

Dallo scorso 19 gennaio, fino al prossimo primo luglio, a Roma, presso il Museo d’Arte Contemporanea MACRO, sarà visitabile la mostra dal titolo The Pink Floyd Exibition: Their Mortal Remains. Si tratta di una spettacolare retrospettiva sulla storia. della band ripercorsa attraverso installazioni sonore che consentono di vivere a 360 gradi la biografia musicale del celebre gruppo.

Il tutto è stato realizzato grazie alla tecnologia AMBEO 3D, di Sennheiser, che ha curato il punto focale della mostra: il mixaggio della performance dei Pink Floyd di Comfortably Numb al Live 8. Il mixaggio è stato realizzato presso gli Abbey Road Studios da Simon Rhodes e Simon Franglen.

E proprio Simon Rhodes, riguardo al lavoro svolto, ha raccontato che ” la cosa piu incredibile del mixaggio AMBEO dei Pink Floyd è che realizzazioni di questo tipo sono sempre stati nel DNA della band. I Pink Floyd hanno ampliato i confini del suono, con il loro sguardo d’avanguardia hanno anticipato le innovazioni dell’audio. AMBEO è estremamente versatile e rappresenta il futuro dell’audio grazie alla sua capacità di creare sound experience altamente immersive, superando gli standard precedenti. Non è necessario preoccuparsi della compatibilità tra i diversi formati, né di provare se l’audio rende meglio in 5.1 o in stereo: ascoltare AMBEO è qualcosa di unico, basta godersi il meglio che questa tecnologia può regalare.

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

 

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/the-pink-floyd-exibition-their-mortal-remains/

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator