L’Oréal Professionnel presenta The Metals by Majirel

  • METAL MATCHING By Orazio Anelli

 

Il trend argenteo ha invaso la moda e anche il settore beauty,a quanto pare. Per questo motivo, e per andare incontro alle esigenze delle proprie clienti, che L’Oreal Professionel ha creato The Metals by Majirel.  I riflessi metallici, le sfumature scintillanti e i colori freddi ben si adattano alla stagione invernale.

Con quattro nuance ( come Silver Star, Crystal Ash, Pink Ash e Hi-Lilac), Majirel The Metals si caratterizza per la sua formula: delicatissima sui capelli e con meno ammoniaca rispetto alle nuance Majirel classiche. Il punto di forza di questa tecnica è proprio il coordinamento fra i riflessi metallici e quelli naturali che si mixano per creare contrasto nella chioma e valorizzare i lineamenti del volto. I capelli rimangono sani e nutriti, ma non perde nulla in colorazione e riflessi. Orazio Anelli, Color Guru L’Oréal Professionnel, descrive Metal Matching come qualcosa che rende il look versatile, perché l’effetto può essere personalizzato e calibrato in base alle caratteristiche della cliente e alle sue richieste. Il beauty look diventa ricercato, glamour e delicato al tempo stesso.

Sempre Anelli sottolinea l’importanza della consulenza personalizzata, fatta in salone, per questo tipo di colorazione, perchè “quest’ultima deve tener conto della fisionomia della cliente per un risultato ottimale. Decisamente importante è la conoscenza della colorimetria e del prodotto tecnico, per questo motivo solamente il colorista di fiducia potrà realizzare un look metallico e brillante ma soprattutto personalizzato“.

Il makeup adesso si sposta ai capelli con gloss iridescenti, per chiome dalle sfaccettature metalliche cangianti in base ai bagliori che la illuminano. Il filo conduttore tra i due è lo stesso: Rise and shine women!

Credits Immagini&Video: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/the-metals-by-majirel/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com