Buon Compleanno TAG Heuer CARRERA HEUER 02!

  • TAGHeuer Carrera Heuer 02

 

Tanti Auguri TAG Heuer! La nota casa svizzera d’orologi celebra il 55° compleanno del leggendario Heuer Carrera e lo fa con qualche piccola grande innovazione. Ma  facciamo un passo indietro. Creato nel 1963, il Carrera ha un ruolo di primissimo piano nel mondo del motorsport: il suo nome deriva dalla leggendaria gara su strada “Carrera Panamericana”, che si teneva in Messico negli anni Cinquanta e durava una settimana. Un evento unico ripreso nel 1988 come raduno annuale di auto da collezione pre-1955, di cui TAG Heuer è partner e cronometrista ufficiale.

Simbolo della competizione, il primo cronografo Heuer Carrera viene realizzato nel 1963 per i piloti,  e al design rivoluzionario del suo quadrante ha avuto un successo immediato. Per la prima volta, infatti, l’anello che fissa il quadrante alla cassa ospita l’indispensabile scala dei secondi: il risultato è un display ingrandito e una migliore leggibilità. La corona zigrinata agevola la ricarica manuale quotidiana, i pulsanti sono facili da utilizzare, il quadrante ampio e minimalista mostra indici e suddivisioni chiare e contatori leggermente incavati. Nel 1969, l’Heuer Carrera viene lanciato in versione automatica, e divenie primo orologio sponsor della Formula 1.

La nuova generazione di cronometri automatici TAG Heuer Carrera Heuer 02 ricorda le linee inconfondibili degli orologi Heuer Carrera del 21° secolo, riconoscibili dalla cassa modulare e dalla lunetta con scala tachimetrica. E per celebrare queto compleanno, il TAG Heuer Carrera “Millennial” si regala un nuovo motore: il calibro Heuer 02. Così equipaggiato, ritorna alla disposizione originale dei contatori 3-6-9 del 1963. Minuti e ore del cronografo a ore 3 e a ore 9, piccoli secondi permanenti a ore 6, a cui si aggiunge una data aperta a ore 4:30. Il quadrante scheletrato, scandito da indici e lancette a bastone luminescenti, si inserisce in una cassa modulare da 43 mm di diametro, impermeabile fino a 100 metri, disponibile in diverse versioni: acciaio, carbonio, ceramica e oro. Un totale di 13 nuove referenze, tra cui una con funzione
GMT, con cinturini in caucciù, pelle, metallo o ceramica con fibbia deployante.

Jean-Claude Biver, CEO di TAG Heuer, racconta così questo “regalo”: “Per un marchio specializzato in cronografi è fondamentale disporre di un proprio movimento. Il calibro Heuer 02 è moderno a 360°: nel design, nella produzione, nell’affidabilità, nelle prestazioni e nel servizio post-vendita“.

Moderno, affidabile e preciso, il TAG Heuer Carrera Heuer 02 mostra il suo DNA sportivo in chiave decisamente moderna.

 

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/tag-heuer-carrera-heuer-02/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com