Revolution: arriva a Milano la mostra che racconta la storia dai Beatles a Woodstock

  • A crowd clap the Woodstock Music &

 

Il Victoria and Albert Museum approda a Milano, con una mostra emozionante e dal sapore tutto seventies. Stiamo parlando di  Revolution, musica e ribelli 1966-1970. Dai Beatles a Woodstock.

Non si tratta solo di una mostra, ma di un’esperienza visiva e sonora unica, realizzata grazie alla tecnologia innovativa di Ambeo 3D, realizzata da Sennheiser, partner tecnico dell’esibizione. Il marchio, leader nel settore audio, ha già collaborato con V&A per la rassegna David Bowie is.

La co-curatrice della mostra, Victoria Broackes ha sottolineato l’importanza della componente sonora, per questa esposizione, che racconta un momento in cui musica, vita sociale e culturale si sono strettamente legate. “La musica che accompagnerà la mostra ne rappresenta l’essenza e il cuore, e sarà essa stessa un oggetto d’arte. Siamo onorati di questa rinnovata collaborazione con Sennheiser: la loro esperienza nell’audio 3D immersivo amplifichera’ ancora di più la sound experience”.

Revolution resterà a Milano fino al prossimo Aprile3, alla Fabbrica del vapore.

 

Credits Immagini: Courtesy of  Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/revolution-beatles/

Autore dell'articolo: Elisa Ricci

Lifestyle Editor, Fashion Collaborator