Perrier Jouet sbarca a Miami

 

Durante l’ultima edizione del Miami ArtBasel, Perrier-Jouët ha ideato qualcosa di davvero speciale: infatti, presso l’aereoporto della città americana, si viaggiatori potranno vivere un’esperienza digitale onnicomprensiva che reinventa lo spirito dell’Art Nouveau. Questa nuova creazione di Perrier-Jouët rimarca lo lo spirito libero e l’energia creativa della Maison, sentimenti che hanno alimentato una proficua collaborazione con il pioniere dell’Art Nouveau Emile Gallé, che nel 1902 disegnò il motivo iconico dell’anemone della Maison. Oggi quell’energia ha ispirato una serie di esperienze coinvolgenti che ri-sfrondano il mondo con stile digitale.

Per questo nuovo prodotto, Luftwerk ha decostruito il design pionieristico di Art Nouveau, Emile Gallé, fino ai suoi strati costitutivi. Stampati digitalmente su tessuto, questi strati coprono le superfici dello spazio di installazione, dove sono illuminati da cicli di colore e luce che si spostano per creare un effetto cinetico: i semi sembrano soffiare attraverso l’aria, mentre i fiori sbocciano. In parallelo, gli specchi illuminati creano un’illusione di spazio in continua espansione, riecheggiando l’atmosfera delle labirintiche cantine della Maison sotto la città di Epernay. Questo pezzo effimero farà vivere ai passeggeri un’esuberante celebrazione dell’energia della natura, uno speciale ambiente autosufficiente.

 

Per celebrare questa partnership, la maison Perrier-Jouët ha organizzato l’evento Eden, a cui hanno preso parte 200 ospiti, tra cui la cantante inglese Ellie Goulding, amica della maison, che ha tenuto un’esibizione live all’interno di uno spazio stravagante e colorato.

 

 

Credits Immagini: Courtesy of Press Office

Share
Facebook
Facebook
Instagram
Twitter
Visit Us
Pinterest
Pinterest
Google+
Google+
http://www.theauburngirl.com/perrier-jouet-sbarca-a-miami/

Autore dell'articolo: Cristina Izzo

Editor in Chief of TheAuburnGirl. Former Fashion Editor of Quotidianomime.com